Il Kefiran


clicca qui se cerchi i granuli per il kefir


I granuli di kefir latteo analizzati al microscopio presentano un complesso di proteine e polisaccaridi, costituito principalmente da proteine insolubili e mucopolisaccaridi neutri. La composizione in percentuale di peso secco di questi granuli : grasso 4.4%, mucopolisaccaridi 45.7%, proteine totali 34.3% delle quali insolubili 27.0% solubili 1.6% amminoacidi liberi 5.6%. Sono stati osservati anche tracce di ferro in forma cristallina e amorfa sulla superficie dei granuli. Granuli di Kefir pronti per essere messi nel latte

Il principale di questi componenti è il Kefiran o Kefran che ne costituisce circa il 45%. Attualmente, il meccanismo con cui i granuli di Kefir si formano e crescono non è ancora stato completamente studiato.

Il Kefiran è composto da due monosaccaridi, il D-glucosio e il D-galattosio piú o meno in eguali proporzioni. La struttura del Kefiran non è ancora completamente chiara.

Il Kefiran è prodotto nella parte interna dei grani e si suppone che questo avvenga fondamentalmente ad opera dei lattobacilli kefiranofaciens e kefiri.

Esperimenti condotti in Giappone su ratti da laboratorio hanno dimostrato che il Kefiran ha proprietà antitumorali e che nei ratti nutriti con Kefiran si osservavano riduzioni del tumore alla vescica. Altri esperimenti hanno dimostrato che il Kefiran ha anche proprietà antiinfiammatorie e che contribuisce al guarimento delle coliti ulcerose.

Non buttate via i vostri granuli di Kefir in eccesso! Mangiateli!


Questa pagina è stata visitata 10996 volte.

GNU FDL logo google pagerank

Collegamenti

Numismatica     Associazione Numismatica     Hosting gratuito     psicologia